NEUROSCIENZE E STRUMENTI MANAGERIALI PER LA VALORIZZAZIONE DELLE PERSONE: come propagare benessere e creare efficienza

CONTENUTO: Formazione a mercato FMA

AREA: Leadership, Persone e Team

Docente: Grazia Geiger
Consulente e Trainer aziendale, psicoterapeuta cognitivo comportamentale con specializzazione AIAMC e Coach PCC (ICF)

 

Obiettivi

Il People management è un propagatore sociale di benessere che supporta il manager nello sviluppo di un’attenta e vigile conoscenza di se stesso in ambito cognitivo, emotivo e comportamentale. Oltre alle competenze tecniche, infatti, un buon manager deve possedere abilità relazionali, decisionali e psicologiche, al fine di poter riconoscere e migliorare le proprie performance aziendali e quelle dei suoi collaboratori.

L’analisi della gestione delle risorse aziendali, con le tecniche di People Management, permetterà ai partecipanti di capire come monitorare e risolvere i conflitti per garantire un adeguato grado di collaborazione tra le risorse coinvolte, favorendo lo sviluppo della cosiddetta intelligenza emotiva.

Attraverso l’uso di mezzi specifici (role playing), la docente aiuterà i partecipanti ad acquisire e sviluppare strumenti efficaci per la gestione del team e delle attitudini dei componenti di questo, favorendo al massimo la relazione con gli altri.

 

Contenuti

 − Il modello

− Teoria U di Otto Sharmer

− Neuroscienze e cambiamento

− Team coaching (ascolto, rapporti, elementi di PNL)

− Decision making   

− Problem solving

− Intelligenza emotiva

− Points of you: Coaching game

− Sviluppare l’intuizione

− Flessibilità cognitiva

− Conclusioni e feedback